Vai al contenuto

Come inserire un Contact Form su WordPress in pochi secondi

  • Tutorials
  • 7 minuti di lettura
Come inserire un Contact Form su Wordpress facilmente

In questo articolo ti andrò a spiegare come inserire un Contact Form su WordPress in poco tempo. Non mi dilungherò in aspetti secondari (ma comunque importanti). Per quello in futuro dedicherò degli articoli appositi.

Qui voglio spiegarti cos’è un Contact Form e quali sono i due migliori plugin per realizzarlo.

Fatto questo, vedremo come inserire la form creata nelle giuste pagine.

Bene, iniziamo.

  1. Cos’è un Contact Form.
  2. Plugin per Contact Form su WordPress.
    1. Contact Form 7, un classico.
    2. Alla scoperta di Forminator.
  3. Come inserire un Contact Form su WordPress velocemente.
    1. Una nuova form con Contact Form 7.
    2. Una nuova form con Forminator.
    3. Inserire il Contact Form nelle pagine WordPress del sito.

Cos’è un Contact Form.

Un Contact Form è un insieme di campi in cui si può inserire i tuoi dati di contatto. Solitamente questi di base sono un nome, un’email e un messaggio. A questi poi si possono aggiungerne molti altri, primo fra tutti un numero di telefono.

È di norma utilizzare uno o più Contact Form all’interno di un sito web. Lo si fa per dare al visitatore la possibilità di un contatto diretto con le persone dietro al sito internet.

Per poter realizzare facilmente un Contact Form su un sito fatto con WordPress ci vengono in aiuto diversi plugin.

In questo articolo ne vediamo due in particolare: Contact Form 7 e Forminator. Ce ne sono tanti altri ma nella mia esperienza credo che i migliori siano questi due.

Come scegliere quindi tra i due? Dipende dagli usi che ne vuoi fare. Di seguito ti vado a spiegare quando usare l’uno o l’altro.

Plugin per Contact Form su WordPress.

Prima di vedere come inserire un Contact Form su WordPress è importante che tu conosca i due migliori plugin che dovrai utilizzare.

Entrambi sono utili per inserire una form di contatto ma ognuno trova spazio per particolari contesti. Forminator è più complesso e fornisce una marea di opzioni, Contact Form 7 è più diretto e va dritto allo scopo finale.

Contact Form 7 e Forminator.
Figura 1: Contact Form 7 e Forminator.

Ah, e per quello che ci serve sono anche gratis. 😉

Vediamo qui di seguito nel dettaglio le varie differenze.

Contact Form 7, un classico.

Contact Form 7 è il miglior plugin per inserire una form di contatto sul proprio sito web. È veloce, semplice da usare e va dritto allo scopo.

In pochi secondi puoi creare la tua form e impostare giusto un paio di cose, tra cui l’email su cui far recapitare il messaggio.

A livello stilistico senza modifiche personalizzate si adatta al tema presente su WordPress.

Ovviamente poi è tutto personalizzabile sia nei campi da inserire sia nella parte grafica.

È la miglior scelta per chi non ha bisogno di form complesse e non vuole perderci troppo tempo dietro.

In tal senso ho scritto un articolo molto esaustivo su come personalizzare Contact Form 7 per avere dei moduli di contatto funzionanti e belli da vedere.

Alla scoperta di Forminator.

Forminator è invece un plugin molto meno conosciuto ma da un potenziale enorme. Non si occupa esclusivamente di creare form ma permette anche di avere quiz e questionari.

Ha una logica molto più complessa rispetto alla concorrenza e permette infinite personalizzazioni. Campi che compaiono in base ad altri campi, ad esempio. Può fare calcoli in base ai dati numerici inseriti. Permette anche di inserire un sistema di pagamento e tanto altro.

Integra al proprio interno anche la possibilità di personalizzare l’aspetto grafico e il comportamento della form in base ad alcune azioni del visitatore.

In poche parole, è un plugin sulle form universale e fatto veramente bene. La sua versione gratuita permette un sacco di personalizzazioni e al 99% ti basterà per tutto quello che puoi aver in mente.

Nota di merito, Forminator permette di integrare la form con un autorisponditore per l’emai marketing e fornisce statistiche dettagliate sull’utilizzo della form da parte dei visitatori.

Come inserire un Contact Form su WordPress velocemente.

Siamo arrivati al punto cruciale di questo articolo. Come inserire un Contact Form su WordPress in poco tempo?

Prima di tutto dobbiamo aver scelto il plugin da utilizzare. Una volta installato e attivato sulla nostra piattaforma WordPress andremo a creare la form vera e propria.

Come inserire un Contact Form su WordPress con Contact Form 7 e Forminator.
Figura 2: come inserire un Contact Form su WordPress con Contact Form 7 e Forminator.

In Figura 2 puoi vedere dove andare per creare una form rispettivamente con Contact Form 7 e Forminator.

Una nuova form con Contact Form 7.

In particolare, con Contact Form 7 avrai una nuova voce sulla barra laterale di WordPress chiamata “Contatto”.

Da lì potrai cliccare su “Aggiungi nuovo” e avrai così davanti a te una nuova form pronta all’uso. Questa prevede i campi “Nome”, “Email”, “Oggetto” e “Messaggio”.

Nuovo modulo di contatto con Contact Form 7.
Figura 3: nuovo modulo di contatto con Contact Form 7.

Abbiamo già quasi finito. L’unica cosa che ti rimane da controllare è l’email a cui arriveranno i messagi. Di default è quella dell’amministratore del sito, ma puoi cambiarla comunque facilmente. Ti basta cliccare alla voce “Mail” nel menu principale (la voce tra “Modulo” e “Messaggi”) e sulla riga “A” inserire l’email giusta.

Ora non ti rimane che aggiungere il nome della form in alto e cliccare sul pulsante Salva (sempre in alto e a destra).

Una nuova form con Forminator.

Per crearea una nuova form con Forminator le cose si complicano. Come già ti ho anticipato, questo plugin permette una miriade di combinazioni e settaggi. Ne deriva che una semplice spiegazione di come creare una form velocemente sia impossibile.

Per questo ho deciso di creare un articolo apposito in cui parlerò esclusivamente di questo. Sarà del tutto esaustivo.

Nuovo modulo di contatto con Forminator.
Figura 4:nuovo modulo di contatto con Forminator.

Non ti voglio comunque lasciarti a mani vuote. Infatti, anche se preferisco costruirmi le mie form da zero, Forminator prevede dei template già pronti. Dalla Dashboard di Forminator troverai un pulsante “Create” che ti permetterà di creare la tua prima form scegliendo dal template chiamato “Contact us”.

Dovrai semplicemente dargli un nome e giocare un pochino con le impostazioni successive. Di buono è che funzionerà da subito.

Anche qui ti consiglio di verificare alla voce “Email notifications” che sia impostata l’email giusta a cui vuoi ricevere i messaggi di contatto.

Inserire il Contact Form nelle pagine WordPress del sito.

Una volte creata la tua Contact Form non ti rimane altro che inserirla all’interno delle pagine in cui vuoi che compaia.

Per farlo dovrai reperire il suo codice, chiamato anche shortcode.

Per il modulo di contatto creato con Contact Form 7 dovrai semplicemente cliccare sulla voce del menu di WordPress “Contatto”. In automatico dovrebbe mostrarti l’elenco dei tuoi Moduli.

Troverai facilmente lo shortcode nella seconda colonna della tabella.

Per quanto riguarda la form con Forminator dovrai cliccare sull’omonima voce nel menu di WordPress e, nella scehda “Forms”, cliccare sull’icona delle impostazioni della form appena creata. Dovrai ora cliccare su “Copy shortcode” e il gioco è fatto.

Ora che hai lo shortcode della tua form non ti rimane altro che incollarlo all’interno della pagina di WordPress giusta.

Niente di più facile ed immediato.

Bene, finalmente hai capito come inserire un Contact Form su WordPress. Ti avevo promesso semplicità e velocità: spero di essere riuscito a mantenere la promessa. 😀 In un futuro prossimo approfondirò sicuramente l’argomento, magari riuscirò ad incrociare nuovamente il tuo interesse.

A presto!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.