Sito “Vetrina” New System, termoidraulici per passione

  • Siti Web
  • 6 minuti di lettura
Sito “Vetrina” New System, termoidraulici per passione

In questo articolo ti presento un mio recente lavoro effettuato per conto della New System Srl, una storica azienda di termoidraulica presente sul territorio veneto, in particolare nella zona di Bibione e Latisana.

Come sempre in fondo all’articolo troverai il link per visionare direttamente il sito web, prima però vediamo qual era lo scopo del sito internet e le funzionalità decise per lo stesso.

  1. Lo scopo del sito “Vetrina”.
  2. Le funzionalità del sito “Vetrina”.
  3. Considerazioni finali sul sito “Vetrina”.
  4. Imparare ad essere autonomo: marketing e sito web.

Lo scopo del sito “Vetrina”.

La New System Srl presentava già un suo ecommerce e sito Vetrina: ciò di cui aveva bisogno era di rinnovare il suo sito Vetrina perché necessitava di funzionalità che in precedenza le mancavano, ovvero la possibilità di gestire autonomamente i suoi contenuti.

La scelta di usare WordPress è stata quindi una naturale conseguenza, data la sua semplicità di utilizzo, di implementazione e libertà nel gestirne i contenuti.

Anche se esula dall’articolo, per completezza l’intervento è stato comprensivo anche del trasferimento dominio e delle email su di un nuovo server.

New System S.r.l. realizzato con CMS WordPress.
Figura 1: New System S.r.l. realizzato con CMS WordPress.

Vediamo quindi velocemente le funzionalità richieste per il sito Vetrina.

Le funzionalità del sito “Vetrina”.

Dato che il sito in precedenza era comunque ben strutturato, aveva pagine chiare e con testi ben scritti, il mio lavoro è stato semplicemente prendere il tutto e riutilizzarlo utilizzando una nuova piattaforma ed un nuovo template.

Ciò che è stato fatto in particolare è stato rinnovare la grafica e l’usabilità da mobile e sfoltire leggermente il menu del sito, togliendo una pagina presente originariamente in esso e reindirizzandola in altre pagine ben più specifiche.

Tramite WordPress ora il cliente è in grado di cambiare in autonomia i testi delle stesse senza dover richiedere il mio intervento. Oltre a questo in futuro potrà inserire articoli e/o casi studi o ancora lavori senza dover di nuovo chiedere aiuto a me.

Per aiutarlo inizialmente ha avuto accesso ad un video tutorial in cui gli ho spiegato nei dettagli come poter gestire i contenuti in autonomia.

“Sito New System” è un video tutorial per spiegare al cliente come gestire in autonomia i contenuti.
Figura 2: “Sito New System” è un video tutorial per spiegare al cliente come gestire in autonomia i contenuti.

La struttura del sito New System Srl è la seguente:

  1. Home: introduce all’azienda dando un quadro generale alla sua storia e ai suoi lavori, reindirizzando il visitatore verso ciò che più gli interessa in modo facile e veloce;
  2. Azienda: la pagina Azienda si trova dal menu principale ed è linkata anche direttamente in home; raccoglie al suo interno la storia completa dell’attività e i riferimenti ai servizi svolti;
  3. Servizi: New System offre 6 servizi diversi e ognuno di questi presenta la sua singola pagina di descrizione e invito al visitatore a saperne di più tramite un contatto diretto;
  4. Lavori: in questa pagina vengono raccontati i tipi di lavori che l’azienda è in grado di fornire ai suoi clienti e, nel tempo, verranno raccolti al suo interno anche vari casi studi reali;
  5. Contatti: la classica pagina dei contatti in cui il visitatore viene invitato a contattare l’azienda per un preventivo o semplicemente per poter saperne di più rispetto ad un servizio e/o un lavoro da effettuare.
Il menu delle pagine del sito web New System S.r.l.
Figura 3: il menu delle pagine del sito web New System S.r.l.

Ci sono inoltre altre 3 pagine importanti, una interna al sito stesso e 2 che indirizzano rispettivamente verso il negozio online e il blog dell’azienda. Quella interna al sito è la pagina in cui viene descritta l’efficienza energetica che l’attività propone e realizza grazie ai suoi impianti.

Considerazioni finali sul sito “Vetrina”.

In questo caso non è stato fatto un lavoro sui contenuti (dato che andavano benissimo quelli già esistenti) ma solo sull’implementazione grafica legata ad una nuova piattaforma.

Il lavoro è stato portato a termine in una settimana, dato che il Sito Web non poteva rimanere offline troppo tempo. Per il rifacimento grafico di un sito Vetrina comunque, solitamente, non è richiesto molto tempo, soprattutto se i contenuti sono già pronti per l’utilizzo.

Per consultare direttamente il sito web ti lascio qui il link: vai al sito di New System Srl.

Se stai pensando di fare o rifare il tuo Sito Web ti invito a leggere la pagina di presentazione del mio servizio di realizzazione di Siti Internet che ho chiamato Lazy Web: al suo interno troverai tutte le informazioni che ti servono per collaborare con me.

Se hai domande da farmi il mio invito è quello di contattarmi: puoi scrivermi in una chat di WhatsApp al numero +39 0433 786197 o via email a uff[email protected]. Per praticità puoi cliccare direttamente sul pulsante qui in basso a destra: ti si aprirà direttamente una chat con me.

Imparare ad essere autonomo: marketing e sito web.

È importante per un’attività avere una strategia di marketing che possa comprendere al suo interno anche un Sito Web. L’ideale sarebbe farsi seguire da un professionista del settore, ma riconosco che a volte, un po’ per questioni di budget, un po’ per mancanza di fiducia (là fuori ci sono tanti bravi venditori di loro stessi e pochi veri esperti) delegare a qualcuno diventa molto difficile.

In me puoi aver trovato un buon alleato ma capisco che potresti aver voglia di provare a gestire internamente il marketing per la tua attività.

In questo senso ti invito a non improvvisare troppo e a studiare prima quello che ti serve. Anche in questo caso il rischio è perdersi tra le centinaia di informazioni (spesso fuorvianti) che puoi trovare in rete… ed è per questo che ho creato un corso ad hoc esclusivamente per piccole e piccolissime Partite IVA che vogliono imparare il marketing reale che può servire loro, e tagliar corto sulla maggior parte delle inesattezze e schifezze che si possono trovare in rete.

Il corso ti permette di attivare una modalità “pigra” al marketing, ovvero fare solo le cose strettamente necessarie ma che portano i veri risultati: l’ho chiamato per questo Lazy Marketing e qui puoi trovare la sua pagina di presentazione.

Se vuoi saperne comunque di più, senza impegno puoi lasciare la tua email qui sotto e ricevere direttamente sulla tua casella di posta elettronica tutte le informazioni di cui hai bisogno.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *